Bankitalia, oggi le banche concedono un mutuo più facilmente

“Nel secondo trimestre del 2015 è proseguito l’allentamento dei criteri di offerta dei prestiti a imprese e famiglie, riflettendo soprattutto la maggiore pressione concorrenziale tra le banche e il miglioramento della posizione di liquidità degli intermediari”. In poche parole, le banche sono meno selettive nel concedere i mutui. Il quadro emerge dai dati nazionali dell’indagine sul credito bancario, Bank Lending Survey, della Banca d’Italia.

Bankitalia ha spiegato che “le più favorevoli politiche creditizie si sono tradotte principalmente in una ulteriore riduzione dei margini di interesse applicati alla media dei prestiti e in un incremento delle quantità concesse”.

In questo contesto, quali sono le prospettive? A tal proposito la Banca d’Italia ha fatto sapere: “Per il trimestre in corso gli intermediari si attendono condizioni di offerta invariate sia per i prestiti alle imprese sia per i mutui alle famiglie per l’acquisto di abitazioni”.

E ancora: “Secondo le valutazioni degli intermediari, la domanda di prestiti da parte delle imprese e delle famiglie è aumentata rispetto al trimestre precedente; essa si rafforzerebbe ulteriormente nel trimestre in corso”.

Efterlad Din Kommentar

Please enter your comment!
Please enter your name here