Città in cui si vive meglio in Italia, la top five

Milano si conferma in testa alla classifica delle città in cui si vive meglio. Secondo il Sole 24 Ore il capoluogo lombardo ha scalzato per il secondo anno Bolzano, che per lungo tempo aveva dominato il podio.

Stando all’analisi del 90 indicatori de Il Sole 24 Ore che identificano da 37 anni le migliori città per qualità della vita, è ancora Milano a capeggiare la classifica grazie all’andamento demografico in crescita, il miglioramento dello stile di vita sempre più orientato al green, l’offerta culturale sempre più ricca, l’economia che tradizionalmente fa da locomotiva al resto d’Italia. Solo per quanto riguarda la sicurezza Milano non è così ben percepita.

Il resto della top five è occupato da Bolzano (che primeggia nella categoria “demografia e società”), Trento (prima per “Ambiente e servizi”), Aosta (prima per Ricchezza e consumi) e Trieste. Al sesto posto scala la classifica la provincia di Monza e Brianza, che guadagna 17 posizioni dallo scorso anno. Guadagna tre posizioni anche la capitale, Roma, salendo al diciottesimo posto, Cagliari (ventesima con ventiquattro posizioni guadagnate), Genova (+11, al 45° posto), Firenze (+7 al 15° posto) e Torino (+5 al 33° posto). In coda, come da diversi anni in qua, Caltanissetta.

Ecco quindi la top five delle città in cui si vive meglio in Italia:

Efterlad Din Kommentar

Please enter your comment!
Please enter your name here