Dalle sanzioni ai requisiti per i certificatori, alle locazioni: le modifiche all'ape del dl destinazione Italia

Il decreto destinazione Italia approvato in maniera definitiva anche dal senato, dopo il sí della camera, nel corso del suo iter parlamentare si è arricchito di nuovi emendamenti che riguardano l'attestato di prestazione energetica. Dalla conferma della sanzione pecuniaria che scatta dopo 45 giorni dalla mancata allegazione, alle modifiche ai requisiti per accedere alla professione di certificatore, ecco tutte le ultime novità

- Sanzione amministrativa- viene confermata la sanzione amministrativa, dai 3mila fino ai 18mila euro, per chi non allega la certificazione energetica ai contrtti di compravendita. Il pagamento della sanzione non esenta dall'obbligo di informativa, bisognerà comunque presentare una dichiarazione che attesti la ricezione dell'ape, le informazioni sulle prestazioni energetiche e una copia dell'attestato

È stato eliminato, come anticipato dalla risposta del ministro della giustizia annamaria cancellieri ad un'interrogazione parlamentare, l'erroneo richiamo della legge di stabilità al comma3bis dell'articolo del dlgs 192/2005 già abrogato dal dl destinazione Italia. La legge di stablità cercava di congelare la sanzione della nullità fino all'entrata in vigore dei decreti attuativi, ma lo faceva basandosi su un comma inesistente

Locazione- è stato confermato che gli annunci di locazioni per singole unità immobiliari sono esenti dall'obbligo di allegazione. Uno nuovo comma all'articolo 1 (comma 8-ter) stabilisce inoltre che gli annunci non devono riportare gli indici di prestazione energetica, né la classe energetica se riguardano la locazione degli edifici residenziali utilizzati meno di quattro mesi l'anno

Certificatori energetici- si amplia la platea dei professionisti che possono redigire un attestato di prestazione energetica senza aver seguito un corso di formazione specificia. Se abilitati all'esercizio della professione, e se la legge regionale non dispone diversamente, potranno redigire un ape senza seguire il corso i laureati in ingegneria aerospaziale, biomedica, dell'automazione, delle telecomunicazioni, elettronica, informatica e navale ed anche i laureati in pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale

Si moltiplicano anche i diplomi che consentono di ricoprire il ruolo di certificatore, vi rientra infatti il diploma di perito industriale negli indirizzi: aeronautica, energia nucleare, metallurgia, navalmeccanica e metalmeccanica. Per quanto riguarda i corsi, passano da 64 a 80 ore, l'emendamento stabilisce che le regioni e le provincie autonome possono riconoscere come certificatori i professionisti che dimostrano di aver frequentato e superato un corso di formazione per la certificazione energetica attivato anche prima dell'entrata in vigore del dpr 75/2013 e conformi ai requisiti minimi stabiliti dallo stesso

idealista ti aiuta a ottenere l'attestato di prestazione energetica

Se ti interessa richiedilo: in meno di 24h un tecnico ti chiamerà per fissare un appuntamento e visitare il tuo immobile. E dopo pochi giorni già avrai il documento che certifica la sua qualificazione energetica

Richiedi la certificazione energetica

Notizie che ti potrebbero interessare

Affitto, contratti validi senza ape

Certificazione energetica, una guida all'ape Nelle legge di stabilità torna la nullità degli atti privi di ape Cancellazione retroattiva della nullità degli atti Ape, la guida regione per regione Certificazione, una guida per agenti e consumatori Contratti validi senza l'ape, pronto il decreto

Addio ace, l'ape è il nuovo attestato energetico di un immobile

Senza l'attestato energetico nulli i contratti di vendita e affitto

Le sanzioni previste

Ape, i casi in cui non serve allegare la certificazione

Marca da bollo sulla certificazione energetica

Ristrutturazioni ed ecobonus, serve l'attestato di prestazione energetica

La differenza tra ace e ape

Ape, 10 cose che devi sapere per vendere o affittare casa

Confedilizia, il mattone è bloccato a cusa della certificazione energetica

Lombardia, cosa cambia con l'introduzione dell'ape

Il governo pensa modificare la clausula sulla nullità dei contratti

Gli agenti immobiliari si ribellano

Il caos del certificato energetico: vale la norma regionale o quella nazionale

Opportunità di lavoro: come diventare certificatore

Scarica il software docet

I rischi per il certificatore energetico

Efterlad Din Kommentar

Please enter your comment!
Please enter your name here