Moratoria mutui abi, ecco le ultime novità

La terza moratoria sui mutui sottoscritta a inizio luglio dall'abi e dalle associazione dei consumatori estende la platea dei soggetti che possono usufruire della sospensione per 12 mesi delle rate del prestito. Fino ad oggi hanno aderito già 281 banche, circa l'80% del totale, ma si prevede che in poche settimane l'adesione sarà totale

Secondo l'accordo, il mutuatario può dilazionare di 12 mesi il pagamento della quota capitale, e alla scadenza del periodo, allungare di tre o quattro anni la durata del rimborso, alleggerendo in questo mondo l'importo delle rate. La terza moratoria introduce delle importanti novità:

- La sospensione dei mutui può interessare anche il professionista, l'impresa individuale e le associazioni o enti diversi dalle società di capitali, ma che esercitano un'attività commerciale (come ad esempio attività culturale, ente ecclesiastico, imprenditore agricolo)

-C'è un impegno esplicito delle banche a non ridurre gli affidamenti alle imprese che decideranno di usufruirne. Molti imprenditori infatti non aderivano all'iniziativa per paura che costituisse una sorta di autodenuncia della propria condizione di difficoltà economica

- In aggiunta alla moratoria sui mutui si aggiunge la possibilità di sospendere fino a nove mesi i finanziamenti a breve e le anticipazioni

Efterlad Din Kommentar

Please enter your comment!
Please enter your name here