Un nuovo record per il mattone newyorkese: in vendita per 250 milioni di dollari una casa a Central Park

Dopo i 100 milioni di dollari pagati per l'attico al 90esimo piano del condominio super lusso "One57", il mattone newyorkese si prepara a battere un nuovo record. E' infatti in costruzione un appartamento nei pressi di Central Park, il cui prezzo di vendita è stato già fissato in 250 milioni di dollari.

Si tratta di una dimora da quattro piani con 16 camere da letto, 17 bagni, un'enorme terrazza e cinque balconi. Il nuovo condominio sarà all'interno di un grattacielo di 70 piani al civico 220 di Central Park South. Secondo le stime l'affitto mensile medio sarà di 45/mila dollari mentre le tasse annuali ammonteranno a 675mila dollari.

Secondo gli esperti, nonostante i prezzi esorbitanti, non dovrebbero esserci problemi a trovare acquirenti o inquilini. "Queste proprietà - ha spiegato Richard Jordan, dell'agenzia immobiliare Douglas Elliman, la principale di New York - sono come un rifugio sicuro per gli investitori che vengono da paesi con economie traballanti. Credono nel mercato americano, amano New York e questi investimenti sono come una nuova frontiera di conto svizzero".

Efterlad Din Kommentar

Please enter your comment!
Please enter your name here